login
registration

Chianciano Terme

Chianciano Terme

Chianciano Terme

Chianciano è un centro termale molto conosciuto e apprezzato fin dall’epoca etrusca per la salubrità delle sue acque. Posto in prossimità del tracciato che collegava l’Etruria settentrionale alla zona costiera, il territorio di Chianciano ospitò anticamente diversi insediamenti importanti, sorti in prossimità delle numerose sorgenti. Un tempo dominato dai Conti Manenti, signori di Chiusi e Sarteano, fu a lungo conteso tra Orvieto e Siena prima di entrare a far parte del Granducato di Toscana.

Il nucleo più antico del paese, che conserva parte delle mura medievali, sorge su una collina dalla quale si gode di una bella vista sul paesaggio circostante. Il centro storico ospita la Chiesa dell’Immacolata, dove sorgeva un antico ospedale, la Torre dell’Orologio, di origini medievali, e la Piazza Matteotti, con la settecentesca fontana di marmo e l’edificio del Comune.

Nella Piazzolina dei Soldati si trova il Museo della Collegiata, alloggiato nel settecentesco Palazzo dell’Arcipretura. La Collegiata (conosciuta anche come Chiesa di San Giovanni Battista) conserva il portale duecentesco, in stile romanico, mentre nella Chiesa della Compagnia (o Oratorio della Confraternita della Santa Croce) si possono osservare interessanti affreschi del XV secolo.

Da segnalare anche l’ottocentesca Villa Simoneschi, la Porta del Sole, con i due torrioni laterali, e il Tempio della Madonna della Rosa, disegnato nella seconda metà del Cinquecento dall’architetto Baldassarre Lanci. Da non perdere una visita al Museo Civico Archeologico delle Acque, che conserva importanti reperti di epoca etrusca e romana.

invia ad un amico Stampa
Esplora la mappa

Alla scoperta della Val di Chiana